|

Trattamento

I capisaldi per il trattamento

I capisaldi per il trattamento delle lesioni, sia acute che croniche sono sostanzialmente i seguenti:

 

1.  la manovra più importante per la prevenzione, in particolare per le lesioni da decubito, è il mantenimento della pressione arteriosa sistemica a livelli ottimali

 

2. il riposizionamento del paziente e uso di superfici di supporto


3. la gestione globale del paziente (valutazione delle condizioni fisiche, psicologiche e stato nutrizionale)

4. la gestione della lesione, con rimozione del tessuto necrotico (sbrigliamento o debridement)

 

Se compaiono escare o se si assiste alla formazione di tessuto necrotico la lesione va sbrigliata. Le escare possono essere rimosse con la toilette chirurgica o con medicazioni a base di idrocolloidi, assorbenti osmotici e capillari. Va inoltre protetta la cute sana circostante.

 

5. la detersione della lesione con soluzione salina, evitando l'uso di antisettici

6. la gestione della colonizzazione batterica e delle infezioni

7. l'applicazione di medicazioni che mantengano la lesione detersa e l'ambiente umido, ma la cute circostante asciutta